Una poesia a caso

Tempo di lettura un minuto

Aggiorna la pagina per leggere un’altra poesia a caso!

  • Bologna
    by Stefano Giolo on 2 Agosto 2009 at 15:20

    Bologna 25/05/2004 È ancora fermo a quell’ora l’orologio della stazione. Quando la gente saliva sul proprio sogno, per un viaggio che non era l’ultimo ne il più bello forse, ma era il loro, la vita. Persone immerse nella routine, tristi, felici, amanti, piccoli infanti. Ed ora sono un ora, una crepa in un muro coperte da torri lontane da persone non nostre che ci fanno pensare più che loro. (Da “Contrapposizioni” – Stefano Giolo – Il Filo Edizioni) ANTONELLA CECI anni 19 ANGELA MARINO ” 23 LEO LUCA MARINO ”Continua a leggere...Bologna

Scroll Up

Questo sito usa cookies per fornirti la migliore esperienza. Se sei d'accordo clicca sul tasto 'Accetta cookies', altrimenti controlla la privacy cookies policy e scegli nel dettaglio.

Impostazioni Cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.